Diritti animali140 Videos

14gen_COP_VIDEO_LINGUAGGIO_YT
0

Linguaggio vegan

Parlare di carne vegetale, tiramisù vegan, latte di mandorla, formaggio vegetale e che dir si voglia, si accompagna sempre a un malcelato fastidio da parte di chi proprio non riesce ad accettare che le persone vegan facciano proprio diciture e nomenclature che indicano ingredienti di origine animale o piatti che ne contengono. Ci sono però […]
domande scomode
0

Ma se una persona diventa vegana cosa fa con i vestiti in pelle e lana?

Moltissime persone si chiedono che cosa capiti ai vecchi capi di origine animale delle persone vegan. Che fine fanno? Continuano ad essere indossati? Vengono buttati? Che ruolo ha l’etica nel guardaroba, specie se si considera anche la sostenibilità? Risponde a tutte queste domande la nostra Graphic Designer Giusy Marrocchella in questo reel: guardalo per scoprire […]
Lana
0

Cosa c’è dietro alla produzione di lana?

Si pensa spesso che la lana sia un tessuto sì di origine animale, ma che non preveda sofferenza e uno sfruttamento tale da essere considerati non etici: ma è davvero così? Si pensa spesso che la lana sia un tessuto sì di origine animale, ma che non preveda sofferenza e uno sfruttamento tale da essere […]
Una scelta personale? Mangiare carne non può esserloCA_YT
0

Una scelta personale? Mangiare carne non può esserlo

Capita spesso, durante un dibattito o un confronto con una persona vegana, che chi non segue questa scelta etica – e continua a consumare prodotti animali – si appelli alla volontà e alla propria libertà di scegliere se seguire o meno un’alimentazione che prevede piatti e prodotti di origine animale. Un’obiezione simile può essere comprensibile […]
allevamenti bio
0

Perché no anche ai prodotti che derivano da allevamenti bio?

Quando si parla di scelta vegan, il dibattito sulla possibilità di consumare prodotti provenienti da allevamenti biologici è aperto. Vista la loro innegabile distanza dagli allevamenti intensivi, molte persone vedono di buon occhio gli allevamenti bio, e tendono a credere che forniscano prodotti eticamente migliori, perché in questi contesti gli animali almeno vivono una vita […]
pesci
0

L’unica colpa dei pesci

La pesca commerciale uccide ogni anno trilioni di esemplari in tutto il mondo, svuotando i mari e danneggiando l’habitat marino, senza contare il 40% delle catture rappresentato da pesci non in target, che finiscono nelle reti dei pescatori per sbaglio, perché erano nel posto sbagliato al momento sbagliato. Eppure si parla ancora troppo poco della […]
allevatori
0

Se tutti diventassimo vegani che ne sarebbe degli allevatori?

Ammesso che un giorno tutta la popolazione mondiale possa scegliere di seguire un’alimentazione 100% vegetale, questo passaggio non avverrebbe certo da un giorno all’altro: per questo l’obiezione legata al lavoro di allevatori, macellai e altre professioni dell’industria della carne, nonostante sia tra le più in voga tra i detrattori della scelta vegan, non ha molto […]
19set_COP_VIDEO_RUBRICA_YT
0

No, non possiamo fare delle eccezioni

Chi diventa vegan, lo fa con la convinzione di portare avanti e di far fede alle istanze legate a questa scelta – ossia la volontà, finché nelle nostre possibilità, di evitare e ridurre al minimo la sofferenza, lo sfruttamento animale dalla propria vita e dalle proprie abitudini, a partire da quelle alimentari. Ecco perché, chi […]
Maialini
0

La utopica vita dei maiali in allevamento

Solo nei film l’allevamento di maiali equivale ad animali liberi, che trascorrono la vita crogiolandosi al sole e scorrazzando nei prati: nella realtà, questi animali vivono un’esistenza brevissima in condizioni aberranti e questo, ovviamente, vale anche per i cuccioli. Negli ultimi anni, le indagini sotto copertura delle associazioni animaliste hanno portato alla luce situazioni di […]
veganok
0

Ma è vero che anche i vegani uccidono animali?

Intenzionalità versus casualità: si potrebbe riassumere così la distinzione che è bene fare quando, da vegan, ci viene rinfacciato che, ahinoi, anche chi segue uno stile di vita che non prevede sfruttamento animale può causare la morte di un animale. La differenza sostanziale, però, è il fatto che i vegan* non si sveglino la mattina […]