Francesca Ricci

veganok – 2019-06-19T181612.082
0

VEGANOK TG News 47° edizione

La maggior parte della “carne” che le persone mangeranno nel 2040 non deriverà  da animali macellati. Il 60% sarà coltivato o sostituito da prodotti a base vegetale che hanno un aspetto e un sapore simile alla carne. Il report  mette in evidenza i pesanti impatti ambientali della produzione di carne convenzionale e le preoccupazioni che le persone hanno […]
veganok – 2019-06-12T214236.287
0

VEGANOK TG News 46° edizione

Prima Giornata mondiale della sicurezza alimentare pubblicati i risultati di una nuova indagine su scala europea Il mercato alternativo della carne è in procinto di raggiungere un valore annuo di $ 140 miliardi nel prossimo decennio. Codacons contro il fumo in spiaggia 25 celebrità protagoniste di un nuovo spot che invita McDonald’s a “fermare la […]
veganok – 2019-06-05T142929.112
0

VEGANOK TG News 45° Edizione

Allarme antibiotici nei fiumi, 300 volte oltre i limiti, uno studio dell’Università di York ha  testato i fiumi di 72 nazioni, analizzando la presenza dei 14 antibiotici più comuni. i farmaci sono stati trovati nel 65% dei siti monitorati  In Italia, la contaminazione è causata dalle deiezioni negli allevamenti animali intensivi. L’isola di plastica nel  […]
veganok – 2019-05-29T153739.388
0

VEGANOK TG News 44°edizione

Trionfo “dei partiti verdi” quasi in tutta Europa (ma non in Italia) secondo partito più votato in Germania, Irlanda e Finlandia e terzo in Francia: all’Europarlamento conquistano 15 seggi in più rispetto alla scorsa legislatura Il marchio VEGETALOK si affianca al già noto e diffusissimo marchio VEGANOK e chiarisce cosa possa essere qualificato come “vegetale” […]
Copy of veganok (1)
0

Vegano per un mese

Luca Discacciati è un trader e analista indipendente italiano, nato a Milano nel 1984, attualmente vive e lavora in Svizzera. Sarà la sua passione per l’analisi che lo ha visto protagonista di un’esperienza da divulgare.
veganok – 2019-05-22T215548.570
0

VEGANOK TG News 43°Edizione

La frode alimentare più grande della storia del nostro paese, più di 200 gli indagati e allevatori che hanno patteggiato pene fino a 14 mesi di reclusione,  un milione di prosciutti sequestrati  e revocato il marchio DOP a circa il 20 per cento della produzione annua di Parma e San Daniele . sarebbe stata largamente […]