EPISODES:
Le ricette del Veganuary di VEGANOK Maionese vegan perfetta One pot di riso: la ricetta della nutrizionista Dolce al cucchiaio con fragole Ceci cremosi Bounty veg Tre salse a base di Tahin Pesto di Pistacchio Ricetta per un mascarpone vegan perfetto! Come usare al meglio la Sac a poche Farfalle al salmone vegan Ricetta per le crepes vegane di lenticchie rosse Tempeh in agrodolce Le ricette della nutrizionista: energy balls vegan Ricetta per arrosticini Veg Ricetta per una pastella vegan perfetta Ricetta per Muffin vegan ai mirtilli Acqua faba e le meringhe vegane Cous cous estivo vegan alle melanzane Ricetta per mini pancake vegan Pasta di lenticchie con zucchine Crumble di pesche Ricetta per il pesto di peperoni Patate in salsa verde Granita di cetrioli “gusto mojito” – Le ricette della nutrizionista Panzanella croccante Piadina con Tofu strapazzato Rosti di zucchine Salame al cioccolato Orecchiette broccoli e patate dolci 3 Trucchi per una pasta frolla perfetta Patate dolci ripiene Pizza di ceci in padella Lievito alimentare come usarlo nella cucina vegana Spezzatino vegano di seitan con zucca e funghi porcini Cotoletta di cavolfiore Crocchè di patate e porri Vellutata pere e castagne Ricetta per realizzare il croccante Torta alle nocciole Gnocchi con verza e tofu Biscotti di Natale vegani: ecco 3 proposte dello chef Lasagne Bomba Amatriciana Vegana Polpettone di lenticchie Biscotti della nutrizionista Caramelle vegan per la calza della befana! Pasta allo scoglio vegan

Oggi vogliamo proporti la nostra rivisitazione del rosti svizzero in chiave 100% vegetale, per la cui preparazione servono pochissimi e semplici ingredienti. Ecco la ricetta!

📌Ingredienti:

4 zucchine medie
4 cucchiai di lievito alimentare
4 cucchiai di farina 00 (o integrale)
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.
aglio in polvere q.b. (opzionale)

📌Strumenti:

Grattugia a fori larghi

📌Procedimento:

Grattugia tutte le zucchine, aggiungi un po’ di sale e lascia riposare per 5 minuti in modo che perdano l’acqua di vegetazione; a questo punto, scolale e strizzale con le mani, in modo che siano quanto più possibile “asciutte”. Adesso aggiungi tutti gli ingredienti: olio, lievito, pepe, aglio in polvere e farina. Mescola bene il composto per uniformarlo.

Prendi una porzione dell’impasto e crea delle polpettine schiacciate, modellandole con le mani. Adesso cuoci i rostì: in padella con un filo d’olio oppure in forno, su carta forno, a 200 gradi per almeno 30 minuti, finché non saranno dorati. Se desideri ottenere una superficie molto croccante, puoi azionare il grill nell’ultima fase della cottura. Buon appetito! 🌱

You might be interested in