EPISODES:
PIATTI DELLA TRADIZIONE VEGANI Burger d’autunno DOLCINI DI MANDORLA SFINCETTE SICILIANE CREMA DI NOCCIOLE E CIOCCOLATO Grisbimisù: il tiramisù con i Grisbì vegan POLPETTE VEGETALI DI LENTICCHIE DOLCE ARCOBALENO DI SAN VALENTINO Gateau di patate con verza! MUFFIN CIOCCOLATO E COCCO Pasta con il “tonno” vegan Frittata Vegan di Patate dello Chef Boris Scafati, docente della VEGANOK Academy. Le ricette del Veganuary di VEGANOK Maionese vegan perfetta One pot di riso: la ricetta della nutrizionista Dolce al cucchiaio con fragole Ceci cremosi Bounty veg Tre salse a base di Tahin Pesto di Pistacchio Ricetta per un mascarpone vegan perfetto! Come usare al meglio la Sac a poche Farfalle al salmone vegan Ricetta per le crepes vegane di lenticchie rosse Tempeh in agrodolce Le ricette della nutrizionista: energy balls vegan Ricetta per arrosticini Veg Ricetta per una pastella vegan perfetta Ricetta per Muffin vegan ai mirtilli Acqua faba e le meringhe vegane Cous cous estivo vegan alle melanzane Ricetta per mini pancake vegan Pasta di lenticchie con zucchine Crumble di pesche Ricetta per il pesto di peperoni Patate in salsa verde Granita di cetrioli “gusto mojito” – Le ricette della nutrizionista Panzanella croccante Piadina con Tofu strapazzato Rosti di zucchine Salame al cioccolato Orecchiette broccoli e patate dolci 3 Trucchi per una pasta frolla perfetta Patate dolci ripiene Pizza di ceci in padella Lievito alimentare come usarlo nella cucina vegana Spezzatino vegano di seitan con zucca e funghi porcini Cotoletta di cavolfiore Crocchè di patate e porri Vellutata pere e castagne Ricetta per realizzare il croccante Torta alle nocciole Gnocchi con verza e tofu Biscotti di Natale vegani: ecco 3 proposte dello chef Lasagne Bomba Amatriciana Vegana Polpettone di lenticchie Biscotti della nutrizionista Caramelle vegan per la calza della befana! Pasta allo scoglio vegan Ciambella Vegan Canestrelli vegan Broccoli alla salsa di soia Carbonara vegan spaziale Cheesecake al burro di arachidi Chiacchiere di carnevale vegan Vellutata di asparagi Pasta spaziale con ragù di carciofi Torta della nonna vegan Pasta estiva velocissima Torta al limone vegana Melanzane ripiene COTOLETTA DI ZUCCA Tacos vegan Patate cremose

Sfornare dolci caldi e fragranti nel periodo natalizio è un piacere irrinunciabile. Con la ricetta dei biscotti delle Feste vegani alla tahina, a cura della Dott.ssa Erica Congiu – biologa nutrizionista membro del CTS AssoVegan e professionista VEGANOK – possiamo ritrovare il gusto e l’aroma tipici dei biscotti al pan di zenzero tradizionali, ma senza zucchero, farine raffinate e grassi di cattiva qualità. Ecco come si preparano! Ingredienti: 40 g di farina di mandorle 125 g di fiocchi d’avena ridotti a farina 1 cucchiaino di lievito per dolci vegan 2 cucchiai di mix di spezie per pan di zenzero (oppure 2 cucchiaini di zenzero in polvere + 1 cucchiaino di cannella, 1/4 di cucchiaino di cardamomo e 1/4 di cucchiaino di chiodi di garofano) 50 g di sciroppo di riso o di agave 80 g di crema tahin 2 cucchiai di burro di frutta secca (mandorle o arachidi) 2 cucchiai circa di latte vegetale (o quanto basta per ottenere un panetto morbido ma non appiccicoso) cioccolato fondente per la decorazione (facoltativo) Procedimento per preparare i biscotti delle Feste: Inizia preriscaldando il forno 180°C e prepara due teglie rivestite da carta forno. In un pentolino unisci la tahina, il burro di frutta secca e lo sciroppo di riso, poi scalda il tutto a fiamma molto bassa, aggiungendo a poco a poco il latte vegetale e mescolando accuratamente. Versa il tutto in una ciotola e unisci gli ingredienti secchi, quindi la farina di mandorle, i fiocchi d’avena ridotti a farina, le spezie e il lievito per dolci. Impasta accuratamente con le mani fino ad ottenere un panetto morbido, eventualmente aggiungi altro latte vegetale, ma senza esagerare: il panetto non deve risultare appiccicoso. Riponi l’impasto in frigo per una circa mezz’ora, in modo da poterlo lavorare meglio. Riprendete il panetto, dividetelo in 2/3 parti e aiutandoti con un mattarello, stendilo in una sfoglia di circa 4 mm. Con delle formine ritaglia i biscotti e utilizza gli scarti e l’impasto rimanente per ripetere l’operazione. Se desideri utilizzare i biscotti per decorare l’albero, utilizza una cannuccia per creare un foro nella parte alta del biscotto, così da poterlo appendere. Distribuisci i biscotti sulle teglie e cuocili per 8 minuti; una volta cotti, rimuovili dal forno e lasciali riposare sulle teglie fino a quando non saranno freddi. Se vuoi decorare i biscotti, fondi del cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde, versalo in un sacchetto da freezer e taglia un piccolissimo foro su un angolo: utilizza questa “penna” per decorare a piacere i biscotti.

You might be interested in