EPISODES:
1 VEGANOK Tg News 2015 2 VEGANOK TG News 2015 3 VEGANOK TG News 2015 4 VEGANOK TG News 2015 5 VEGANOK TG News 6 VEGANOK TG News 2015 7 VEGANOK TG News 2015 8 VEGANOK TG News 2015 9 VEGANOK TG News 2015 10 VEGANOK TG News 2015 11 VEGANOK TG News 12 VEGANOK TG News 13 VEGANOK TG News 14 VEGANOK TG News 2015 15 VEGANOK TG News 2015 16 VEGANOK TG News 2015 17 VEGANOK TG News 2015 18 VEGANOK TG News 2015 19 VEGANOK TG News 2015 20 VEGANOK TG News 2015 21 VEGANOK TG News 2015 22 VEGANOK TG News 2015 23 VEGANOK TG News 2015 24 VEGANOK TG News 2015 25 VEGANOK TG News 2015 26 VEGANOK TG News 2016 27 VEGANOK TG News 28 VEGANOK TG News 2016 29 VEGANOK TG News 2016 30 VEGANOK TG News 2016 31 VEGANOK TG News 2016 32 VEGANOK TG News 2016 33 VEGANOK TG News 2016 34 VEGANOK TG News 2016 35 VEGANOK TG News 2016 36 VEGANOK TG News 2016 37 VEGANOK TG News 2016 38 VEGANOK TG News 39 VEGANOK TG News 40 VEGANOK TG News 2016 VEGANOK TG News: prima festa vegan in Umbria VEGANOK TG News: Red e Chiara Canzian: Sano Vegano Italiano VEGANOK TG News: Da macelleria a salumeria artigianale vegan VEGANOK TG News: Parroco tenta di strappare lo striscione dedicato al massacro degli agnelli VEGANOK TG News 41°Edizione VEGANOK TG News 42° Edizione VEGANOK TG News 43°Edizione VEGANOK TG News 44°edizione VEGANOK TG News 45° Edizione VEGANOK TG News 47° edizione VEGANOK TG News 48° Edizione VEGANOK TG News 49° edizione VEGANOK TG News 50° Edizione VEGANOK TG News 51° edizione VEGANOK TG News 52° edizione VEGANOK TG News 53°edizione VEGANOK TG News 54° edizione VEGANOK TG News 55° edizione VEGANOK TG News 56° Edizione VEGANOK TG News 57° edizione VEGANOK TG News 58° edizione VEGANOK TG News 59° Edizione VEGANOK TG News 60°edizione VEGANOK TG News 61° edizione VEGAOK TG News 62° Edizione VEGANOK TG News 63° edizione

Il ministero della salute della Spagna ha diramato un’allerta sanitaria internazionale per un focolaio di listeria Secondo l’avviso ufficiale, i batteri sono stati rilevati in un prodotto processato a base di carne fabbricato nella città di Siviglia, nella regione meridionale dell’Andalusia circa 150 casi accertati, 500 pazienti sospetti sotto osservazione e il decesso di una donna

La “carne” di origine vegetale è  oggettivamente più sostenibile della carne animale ed ecco perché: Oltre al vantaggio sulla diminuzione di emissioni di gas serra causa del surriscaldamento terrestre,  la produzione di carne a base vegetale utilizza dal 47 al 99% in meno di terra rispetto alla carne convenzionale, con un risparmio medio del 93%. L’allevamento animale occupa il 77% delle terre agricole del mondo ma con una resa del solo 17% L’agricoltura animale sfrutta quasi un terzo dell’acqua impiegata nell’agricoltura globale La produzione di carne di origine vegetale consuma dal 72 al 99% in meno di acqua, con un risparmio medio del 95,5 percento Infine, parliamo di antibiotici, Negli Stati Uniti, oltre il 70% degli antibiotici viene utilizzato nell’agricoltura animale mentre la carne a base vegetale non contiene antibiotici.

I primi di gennaio 2019 The Economist proclama alimentazione vegetale la principale tendenza dell’ anno in corso.  Allineate alle previsioni del magazine britannico, anche i dati Ipsos commissionati dalla British Vegan Society, hanno mostrato  una crescita di popolazione vegana praticamente quadruplicata tra il 2014 e la fine del 2018. Innova Market Insights, sul mercato USA, stima che 8 statunitensi su 10 hanno cambiato la dieta individuale riducendo drasticamente il consumo di carne e derivati, e oltre il 39% ha aumentato il consumo di frutta e verdura, Coldiretti in Italia ha segnalato che i consumi di frutta e verdura sono aumentati di quasi un miliardo di chili nell’ultimo decennio facendo registrare alla fine del 2018 un record pari a 8,7 miliardi di chili.

Il mercato della maionese senza uova sta assistendo a ottime performance Prezzo basso, facilità d’uso e una maggiore propensione all’attenzione a evitare i grassi saturi e colesterolo, hanno contribuito ad aumentare le vendite di maionese senza uova, oggi commercializzata anche da grandi marchi storici e reperibile indistintamente in tutti i canali di vendita.

Industria della moda vegan, Tante le scarpe da ginnastica 100% vegetali impermeabili, traspiranti e leggere, ma anche scarpe classiche di ineccepibile eleganza, quasi indistinguibili dalle tradizionali scarpe in pelle e cuoio, ma completamente cruelty free. Un mercato che dà soddisfazioni alle aziende che investono e credono nella possibilità di proporre moda vegan e che potrebbe convincere molti marchi a convertirsi alla produzione di calzature non animali.

In questo video

You might be interested in